MAGAZINE l'industriale presents new and used machine tools available from the best european dealers and also interviews, economy, exhibitions, news from industry...

FIND MORE»
MACHINES FOR SALE

Search from thousands of new and used machine tools for sale, from auctions, clearance sales and bankruptcies.

WANTED ADS

Read the wanted ads of machine tools.

SELL YOUR MACHINE

Register your company and enter your used and new machine tools for sale.

MAGAZINE
l'industriale presents new and used machine tools available from the best european dealers and also interviews, economy, exhibitions, news from industry...
LOOK AT 
LAST ISSUE
SUBSCRIBE TO
L'INDUSTRIALE
FIND MORE»
FIND A 
DEALER
dealer
country
state/province
FAIRS
Main ITALIAN AND FOREIGN EXHIBITIONS related to the world of metalworking
FAIRS LISTING
Cresce l'export dei distretti triveneti
La Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo ha pubblicato il “Monitor dei distretti industriali del Triveneto” con un focus sull’export ricco di spunti interessanti. Nel secondo trimestre 2019 i distretti del Triveneto hanno registrato una crescita delle esportazioni che hanno superato 8,6 miliardi di euro con un dato in crescita (+1,3%) dopo i primi tre mesi dell’anno negativi. Il dato è significativo soprattutto alla luce del rallentamento dell’economia tedesca che è il primo mercato di sbocco per tali distretti. Sempre osservando l’export a livello settoriale si confermano trainanti l’agroalimentare (+2,7% nel secondo trimestre), la moda (+2%) e la metalmeccanica (+1,9%), mentre si confermano negativi le esportazioni del distretto del sistema casa (-1,4%). Cresce l’esportazione verso il mercato statunitense e canadese.
Nel secondo trimestre, lato export, risultati eccellenti per alcuni dei più celebri distretti triveneti:
  • occhialeria di Belluno (+11,3%)
  • macchine agricole di Padova e Vicenza (+15,2%)
  • legno arredo Alto Adige (+12,2%)
  • legno arredo di Pordenone (+10,3%)
A livello tecnologico si confermano eccellenze il Biomedicale di Padova che ha realizzato l’incremento in valore assoluto più alto tra tutti i poli biomedicali italiani (+19,3 milioni di euro) e lCT di Trieste che ha visto crescere l’export (soprattutto nei Paesi Bassi) del 7,1% nel trimestre considerato.

(Fonte: https://www.pmitutoring.it/magazine/distretti-triveneti-cresce-lexport)